IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Mesbah: “Scudetto? Il Milan deve crederci, tifo per i rossoneri”

Mesbah

Le parole dell'ex difensore rossonero ai microfoni di TMW.

Redazione Il Milanista

MILANO - Nella stagione 2012/2013 ha giocato nel Milan, pur senza lasciare ricordi indelebili: Djamel Mesbah, con la maglia rossonera, ha totalizzato appena nove presenze in Serie A, prima di passare al Parma e iniziare una girandola di trasferimenti, fino al ritiro avvenuto lo scorso anno. Ora, l'ex difensore algerino sogna un futuro da grande allenatore: "Ho cominciato a studiare per il patentino da allenatore due anni fa, dopo avere smesso con il Losanna - racconta in un'intervista concessa ai microfoni di TMW - Volevo prendere il patentino B ma hanno bloccato tutto a causa del Covid. In questo periodo sto guardando tantissime partite e sono a contatto con molti allenatori, cercando di imparare il più possibile da ognuno di loro. Sto aspettando un incarico molto importante e credo stia per arrivare. Ultimamente sono andato in Francia, a Lione, da Rudi Garcia. Sono stato anche da Mihajlovic".

SUL MILAN - "Spero riesca a vincere lo Scudetto. A Firenze c'è stato il ritorno di Ibra dal primo minuto e la squadra ne ha palesemente beneficiato. Zlatan guida il gruppo e non è semplice, soprattutto in un campo insidioso come il Franchi. E' stata una bella prestazione e soprattutto una grande iniezione di fiducia per la parte finale del campionato. I rossoneri si giocano tutto nelle ultime dieci giornate, nonostante il distacco dall'Inter non sia per nulla semplice da colmare. Mi auguro che la squadra di Pioli possa almeno centrare un posto per la prossima Champions, ma deve continuare a credere anche nello Scudetto".

SU BENNACER - "L'ho conosciuto in Coppa d'Africa nel 2017, in Gabon. Giocava con l'under23 dell'Arsenal, non era titolare ma era già forte. Ha una personalità forte e tanta qualità. Andando al Milan, dopo l'esperienza ad Empoli, ha fatto il salto di qualità. Lo ritengo un top player, uno dei più promettenti d'Europa nel suo ruolo". Intanto, attenzione alle ultime novità di mercato del Milan: pronti 30 milioni, Maldini tenta il colpaccio! <<<

 Ismael Bennacer in campo contro la Fiorentina

Potresti esserti perso