news

Milan, Lucca: “Studio e imito Ibrahimović, il più forte al mondo”

Lucca

Lorenzo Lucca, il bomber del Pisa, ha ricevuto un'intervista da parte della Gazzetta in cui ha dichiarato la sua ammirazione per Ibra

Redazione Il Milanista

Lorenzo Lucca, il bomber del Pisa, autore di 6 reti su 7 gare di Serie B, ha rilasciato un'intervista esclusiva ai microfoni de "La Gazzetta dello Sport". Uscita oggi in edicola. durante la chiacchierata con la Gazzetta Lucca ha rivelato tutta la sua ammirazione per un giocatore rossonero. Zlatan Ibrahimović sembra essere il punto di riferimento del giovane attaccante classe 2000, tanto da arrivare a definirlo il più forte del mondo.

Le parole di Lucca

Alla domanda sui suoi idoli sin da bambino Lucca è stato subito molto chiaro. sin dalla sua infanzia: "Papà mi riempiva di videocassette di grandi centravanti. Zlatan Ibrahimovic e David Trezeguet soprattutto". Continuando a parlare di Ibra, Lorenzo, arriva a definirlo come il centravanti più forte della storia.

 Lucca coi compagni

Lucca definisce lo svedese come un vero e proprio modello. Per le loro fisicità così simili, Lorenzo, ha deciso di rispecchiarsi in Ibra. Queste le sue parole: "Mi piace perché sono alto come lui, anche un po' di più, quindi cerco di imitarlo. Ne studio i movimenti, le giocate, provo a ripeterle. Come Zlatan, anche io sono agile e bravo in acrobazia nonostante la statura".

Il ragazzo parlando di sé sottolinea una grande abilità nel difendere la palla col difensore alle spalle, anche se a sua detta "non basta mai".

L'interesse del Milan

Non è segreto che Maldini e Massara abbiano da tempo puntato sul centravanti del Pisa, che sembra sempre di più una vera e propria promessa del calcio italiano. L'ammirazione del ragazzo per Ibra potrebbe essere un'arma a loro favore. Non è da tutti realizzare il sogno di giocare con il proprio idolo e su questo potrebbero fare leva per convincere il giovane attaccante a vestire la maglia rossonera. Naturalmente il Milan non è solo sulle tracce del giocatore, anche la Juve è interessatissima a Lucca. I bianconeri sono inoltre favoriti dalla presenza di Claudio Chiellini, fratello di Giorgio, al ruolo di D.s. del Pisa. Un fattore che romperebbe le uova nel paniere dei rossoneri.