Milan Femminile, Ganz: “Grande gara che ci permette di avere un vantaggio al ritorno”

Dopo il pareggio per 1 a 1 sul campo del Sassuolo nella sfida valida per i quarti di finale della Coppa Italia Femminile, Maurizio Ganz, tecnico del Milan, si è così espresso a MilanTV.

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dopo il pareggio per 1 a 1 sul campo del Sassuolo nella sfida valida per i quarti di finale della Coppa Italia Femminile, Maurizio Ganz, tecnico del Milan, si è così espresso a MilanTV:  “Abbiamo giocato contro la terza in classifica. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, ho dato spazio anche ad altre giocatrici e sicuramente si è sentita la mancanza di Refiloe Jane a centrocampo oggi. Però tutto sommato abbiamo fatto una grande gara che ci permette di avere un vantaggio nel ritorno. Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo, con tanta qualità. Abbiamo avuto tante occasioni e abbiamo segnato un gran gol con Valentina Giacinti. Nel secondo tempo forse siamo calati d’intensità e siamo stati chiaramente condizionati dal nostro errore sottoporta che poteva portarci sul 2-0: così sarebbe finita la partita. Abbiamo però concesso un gol strano negli ultimi minuti. Per il ritorno però abbiamo un vantaggio e ce lo teniamo stretto. Al ritorno partiremo da questo risultato giocando in casa”.

SULLA PARTITA: “Forse nel primo tempo si è visto più gioco sia da una parte che dall’altra, nel secondo tempo c’è stata un po’ più di confusione ma quando poi cerchi di portare a casa le partite un po’ di difficoltà ci sono. La difficoltà forse ce la siamo creata noi, se avessimo fatto il 2-0 non ci sarebbe stato nulla da dire. Il Sassuolo ci ha creduto e abbiamo preso questo gol che devo andare a rivedere. Abbiamo marcato a uomo uno contro uno in area, dobbiamo stare attenti quando la palla arriva dagli esterni”.

Milan Femminile
Milan Femminile

SUL CAMPIONATO:  “Prepareremo la sfida contro il San Marino, poi ci sarà il ritorno con il Sassuolo. Oggi si sono viste due squadre con la voglia di arrivare in alto, due squadre che giocano a calcio, due squadre con delle ottime giocatrici sia da una parte e dall’altra. Una grande partita e un 1-1 che ci teniamo stretto anche se avevamo assaporato la vittoria. Siamo amareggiati per il risultato però abbiamo un grande vantaggio per il ritorno”.

>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy