Da Milanello, il programma del 10 febbraio 2021: allenamento mattutino

Le ultime notizie da Milanello: il programma della sessione odierna di allenamento.

di Redazione Il Milanista
Stefano Pioli con i suoi calciatori prima di Sassuolo-Milan

MILANO – Dopo la vittoria sul Crotone per 4 a 0, arrivata sabato grazie alle doppiette di Ibrahimovic e Kessie, il Milan ha iniziato a preparare il prossimo impegno di campionato che vedrà i rossoneri affrontare lo Spezia al “Picco” nel match valido per la 22esima giornata del campionato di Serie A ed in programma sabato 13 febbraio alle 20:45 in Liguria. In programma un allenamento mattutino.

Questo, intanto, è il report di acmilan.com sull’allenamento di ieri: a Milanello: squadra al lavoro ieri mattina a Milanello, per iniziare la preparazione della prossima gara di campionato che vedrà i rossoneri di scena nella trasferta di La Spezia (sabato 13 febbraio alle 20.45). Presenti, per assistere all’allenamento, Paolo Maldini e Frederic Massara. Come di consueto la prima parte del lavoro è stata svolta in palestra per l’attivazione muscolare. Al termine, il gruppo è sceso in campo – il rialzato dietro gli spogliatoi – per una serie di esercitazioni tecniche utilizzando ostacoli bassi e sagome. Spazio poi al possesso palla e a un’ulteriore fase tecnica. Ha chiuso la seduta una partitella su campo ridotto.

Le ultime da SkySport

Notizie Milan, Bennacer
Ismael Bennacer, centrocampista algerino del Milan

Ismael Bennacercentrocampista rossonero, si è così espresso ieri a MilanTV: “Il campo e il pallone mi sono mancati tanto. La squadra ha fatto molto bene, le squadre sono così, anche se manca qualche giocatore. Ora devo dare tutto come stanno facendo loro. Quando sei primo devi pensare allo scudetto, ma mancano ancora tante partite. Pensiamo solo alla prossima, ci concentriamo gara dopo gara. Non abbiamo parlato di scudetto. Derby? Qualsiasi sia l’avversaria facciamo di tutto per vincere, ogni gara vale tre punti. Al derby ci penseremo quando sarà il momento.  Siamo una squadra, se ci sono o non ci sono è la stessa cosa. Se la squadra perde, perdo anche io. Crotone? Il campionato è molto duro, ogni gara è difficile. Noi siamo il Milan e dobbiamo dare tutto per provare a vincerla”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy