Renato Sanches, non è ancora finita per il Milan

Il giocatore del Bayern Monaco pensa di passare in rossonero specie in seguito all’amichevole: qualche cessione in casa Mila potrebbe accelerare tutto

di Redazione Il Milanista

Di Delia Paciello

MILANO – Il Milan su Renato Sanches non intende mollare. Proprio l’amichevole in Cina con il Bayern ha permesso di approfondire il dialogo fra i due club, discorso che comunque dovrà essere perfezionato nei prossimi giorni. Il Milan aspetta un paio di operazioni in uscita a centrocampo, e queste cessioni potrebbero dare una spinta inpiù al Milan per partire alla carica per il centrocampista.

Sanches

Le cifre

 

Il Bayern chiede non meno di 40 milioni di euro ed accetta il pagamento in due o tre anni. Il Milan invece propone un’altra formula:  un prestito oneroso di 6-7 milioni di euro, eventualmente senza obbligo partendo dal presupposto che un prestito oneroso a quelle cifre è che come se comportasse un obbligo perché nessuno scaraventerebbe dalla finestra tanti soldi senza provvedere al riscatto.

La valutazione che dà il Milan a Sanches è di circa 30 milioni di euro. Quindi c’è ancora distanza fra domanda e offerta, ma anche la volontà dei rossoneri di approfondire: il mercato è lungo, tenendo però in debita considerazione la concorrenza inglese.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy