Stam rivela: “Potevo andare al Manchester City, ma dissi no e poi firmai col Milan”

Stam rivela: “Potevo andare al Manchester City, ma dissi no e poi firmai col Milan”

Le dichiarazioni di Stam

di Redazione Il Milanista

MILANO – Jaap Stam è stato uno dei difensori più bravi ed irruenti che la nostra Serie A abbia mai conosciuto. L’olandese ha vissuto anche due stagioni in rossonero dal 2004 al 2006.

Un passaggio, quello al Milan dalla Lazio, che sarebbe potuto non avvenire mai. Infatti l’ex difensore ha rivelato alcuni retroscena interessanti ai microfoni di UK Sky Sport: “Una volta mi chiamò Kevin Keegan, manager del Manchester City, voleva comprarmi. La telefonata durò 20 minuti. La Lazio in quel momento aveva difficoltà economiche e e dovevo andare via ma non me la sono sentita di accettare. Ero tentato ma no, non potevo. Nella mia testa avevo già giocato nel più grande club d’Inghilterra (il Manchester United)”. Dopodiché il gigante olandese firmò per il Milan.

Ma intanto, Gazidis annuncia il colpo! >>>CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy