ESTATE CALDA, CESSIONI PER 150 MILIONI?

ESTATE CALDA, CESSIONI PER 150 MILIONI?

di Redazione Il Milanista

Il primo nome balzato in cima alla lista dei possibili big in partenza è quello di Suso. La volontà del Milan in questo caso c’entra poco, perché a mettere di fatto sul mercato l’esterno spagnolo è la clausola rescissoria decisamente bassa (38 milioni di euro). Per un giocatore dal rendimento di Suso si tratta di una cifra sotto lo standard attuale del mercato che può spingere diversi grandi club a versare nelle casse rossonere quasi 40 milioni di euro >>>VAI AL PROSSIMO<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy