Serie A, l’Inter vince a Verona ed è momentaneamente prima

Successo dei nerazzurri al Bentegodi

di Redazione Il Milanista

MILANO – Allo Stadio Marcantonio Bentegodi è andata in scena la sfida fra Hellas Verona e Inter, valida per il quattordicesimo turno del campionato di Serie A. La squadra di Antonio Conte è riuscita ad ottenere una vittoria pesantissima, battendo a domicilio gli scaligeri col risultato di 2-1, grazie alle reti di Lautaro Martinez e Milan Skriniar. Dopo un primo tempo a reti bianche, l’Inter è riuscita a sbloccare la gara al minuto cinquantuno proprio con il centravanti argentino, bravo a capitalizzare un assist di Achraf Hakimi. Il Verona, tuttavia, ha sempre dimostrato di essere organizzato, ben messo in campo e in grado di creare problemi a qualsiasi avversario. Infatti, gli uomini di Ivan Juric hanno saputo trovare la rete del momentaneo pareggio con Ivan Ilic, agevolato anche da un errore del portiere nerazzurro Samir Handanovic.

Tuttavia, nonostante l’Hellas abbia mantenuto la partita in equilibrio, la maggior qualità dell’Inter ha avuto la meglio e ha consentito ai nerazzurri di portare a casa i tre punti. Decisivo il gol di Milan Skriniar al settantesimo, servito da Marcelo Brozovic. Con questo successo – il settimo consecutivo in campionato – la compagine meneghina si porta al primo posto in classifica con trentatré lunghezze, scavalcando i cugini rossoneri. Si tratta, però, di una classifica provvisoria, dato che il Milan deve ancora giocare la sua partita, in programma alle ore 20.45 contro la Lazio a San Siro. La banda Pioli, decimata dalle numerose assenze, per potersi riprendere la prima posizione dovrà necessariamente battere i biancocelesti. Il Verona, dal canto suo, rimedia la seconda sconfitta nelle ultime tre gare, ma resta in una situazione di classifica più che positiva, grazie ai venti punti conquistati in queste prime quattordici giornate di campionato. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy