Sinner: “Vi dico come sono diventato milanista”

Il racconto del giovane tennista

di Redazione Il Milanista

MILANO – In un’intervista ai microfoni del Corriere della Sera, il tennista Jannik Sinner, che attualmente occupa il trentasettesimo posto nel ranking mondiale a soli 19 anni, ha parlato anche della sua fede rossonera: “Le interviste mi piacciono poco. Nel tempo libero mangio, riposo, quando si può faccio due passi. Guardo le serie su Netflix, in Australia forse mi porto la Playstation. In generale, stare da solo non mi dispiace. Mi diverto sui go-kart, a tirare calci a un pallone. Tifo Milan perché a Bordighera il mio primo compagno di casa era un milanista sfegatato. Da lì mi sono appassionato alla squadra rossonera”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy