“Scusami papà, volevo dirti che…”: quando buon sangue “mente”

Nonostante i propri papà indossino casacche di altre squadre, a volte, può succedere che i figli portino nel cuore fedi calcistiche contrastanti. Ecco tutti i casi più clamorosi nel calcio.

di Redazione Il Milanista

CIAO. SONO LIONEL MA TIFO CR7

Storie che insegnano come il destino non vada forzato e un certo Antonio Cassano, ex milanista, comincia a capirlo. Lionel, questo il nome che ha dato a uno suo figli, senza porsi troppo dubbi. Messi è l’idolo di Fantantonto. Tuttavia, con l’altro piccolo, Christopher, le cose non stanno andando come vorrebbe il pibe de Bari. A confermarlo, la moglie Carolina: “Ama Ronaldo! Lo guarda ammirato e ne imita i movimenti dopo ogni gol, poi in giardino prova a ripetizione la sua rovesciata” >>> VAI AL PROSSIMO

Schermata 2018-08-31 alle 15.13.14

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy