Milan, Calhanoglu fulcro del gioco: numeri pazzeschi per il turco

Calha illumina il gioco rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sotto la gestione Pioli il rendimento di Hakan Calhanoglu è cresciuto in maniera esponenziale. Soprattutto dalla parte finale dello scorso campionato, con la ripresa dopo la sospensione a causa del Covid, il fantasista classe ’94 è diventato sempre più determinante. Un vero e proprio faro per questo Milan. E i numeri sono lì a testimoniarlo: nelle ultime dodici partite fra tutte le competizioni, il turco ha preso parte a ben diciassette marcature della squadra, con la bellezza di otto gol segnati e nove assist serviti. Dati che confermano l’importanza di questo giocatore nello scacchiere rossonero e che mettono ulteriormente in risalto la necessità di rinnovargli il contratto, attualmente in scadenza a giugno 2021.

Hakan Calhanoglu, numero 10 turco del Milan
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy