Maxi Lopez racconta: “Ibra voleva spaccarmi la faccia”

L’aneddoto raccontato dall’attaccante argentino

di Redazione Il Milanista
Maxi Lopez ai tempi del Milan

MILANO – In un’intervista concessa a Tyc Sport, Maxi Lopez, ex centravanti del Milan oggi in forza alla Sambenedettese, ha svelato un retroscena su Zlatan Ibrahimovic: “Mi ricordo una volta in cui giocammo contro il Parma al Tardini: mi arrivò il pallone, lo stoppai, mi girai subito e feci un cross in area per Ibra. Lui però rimase fermo, non si girò neppure e si limitò a guardare la palla. Poi all’improvviso iniziò ad urlarmi contro. Mio Dio quante me ne disse. Voleva la palla sui piedi, mentre io risposi che secondo me avevo fatto un bel passaggio. A fine partita pensavo che mi avrebbe detto qualcosa, invece rimase in silenzio. Dopo tre giorni, poco prima di una partita di Champions League, mi si avvicinò e disse: ‘Mi piace il carattere degli argentini. Dite la vostra e avete una forte personalità, non come i brasiliani. Ma la prossima volta che fai così ti spacco la faccia…”.

Ibra
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy