L’ex arbitro Cesari: “Milan-Verona, negato un rigore netto ai rossoneri”

L’episodio

di Redazione Il Milanista
Guida var milan-udinese

MILANO – L’ex arbitro Graziano Cesari, intervenuto ai microfoni di Pressing, ha messo in risalto un episodio da moviola nella partita fra Milan e Verona: “Nel secondo tempo c’è stato un episodio nell’area del Verona, sfuggito al direttore di gara. Calcio d’angolo per il Milan, Ibra prende l’incrocio dei pali con un colpo di testa, il pallone arriva a Leao che tira, ma attenzione all’intervento di Tameze che va sul piede dell’attaccante rossonero mentre sta calciando. Il VAR non interviene, ma questo è rigore perché il contatto c’è ed è netto. E’ un intervento scomposto. Mi chiedo come mai non sia intervenuto il VAR: era un caso piuttosto facile da interpretare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy