Chiesa, Pradè chiude alla cessione: “Non ci sono le condizioni per farlo partire”

Chiesa, Pradè chiude alla cessione: “Non ci sono le condizioni per farlo partire”

Parla il dirigente viola

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, parlando in conferenza stampa ha chiuso le porte alla cessione di Federico Chiesa in questa finestra di mercato: “Noi abbiamo quattro giocatori in scadenza nel 2022: Chiesa, Pezzella, Milenkovic e Biraghi. Su queste quattro situazioni cominceremo a lavorare dal 6 ottobre. Chiesa? Il presidente Commisso è stato chiarissimo: a condizioni congrue sarebbe partito, ma queste condizioni attualmente non ci sono e Federico si sta comportando benissimo. Oggi Chiesa è un calciatore della Fiorentina e io lo considero fondamentale per noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy