Cellino: “Tonali? Mi ha fatto piacere cederlo al Milan. Maldini diventerà un grande dirigente”

Parla il presidente delle ‘Rondinelle’

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ha rilasciato un’intervista al Messaggero in cui è tornato a parlare del trasferimento di Sandro Tonali al Milan, nonostante sembrasse molto vicino alla sponda nerazzurra del Naviglio: “L’Inter ha sbagliato modo di agire. Marotta lo voleva e Conte stravede per lui. I club che bussavano alla nostra porta venivano respinti proprio perché c’era la società nerazzurra in prima fila. Ma Tonali voleva conoscere il proprio futuro, senza aspettare ad oltranza. Inoltre Sandro tifa Milan da quando è bambino. L’operazione con i rossoneri mi ha fatto doppiamente piacere, perché ho anche rispettato una società che ha dato valore ai soldi. Maldini ha il DNA milanista e possiede tutti i presupposti per diventare un grande dirigente”.

Cellino
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy