Bodo/Glimt, parla il DS: “Hauge lo volevano in molti, bravissimo il Milan a bruciare la concorrenza”

Le parole del dirigente del club norvegese

di Redazione Il Milanista

MILANO – Contattato dai microfoni di TMW, Aasmund Bjørkan, Direttore Sportivo del Bodo/Glimt, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’affare che, nell’ultima sessione di mercato, ha portato Jens Petter Hauge al Milan: “Credo che il Milan fosse sulle sue tracce già da diverso tempo, ma quando ci siamo affrontati a San Siro ha avuto l’occasione di vederlo all’opera dal vivo. Dopo quella partita, l’interesse nei suoi confronti è esploso: il suo agente mi ha detto che lo volevano anche club di Premier League e della Liga. Il Milan però ha bruciato la concorrenza. Penso che la società rossonera abbia fatto benissimo muoversi così velocemente, perché Hauge è un ottimo giocatore e credo che possa fare grandi cose in Italia. È una favola, sia per lui che è arrivato a vestire una maglia così importante, sia per noi che lo abbiamo lanciato nel calcio dei grandi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy