Verso Benevento-Milan, le parole di Filippo Inzaghi

L’allenatore della squadra campana ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia di Benevento-Milan. Ecco le sue parole sulla gara

di Redazione Il Milanista
Notizie Milan: Filippo Inzaghi

ULTIME NOTIZIE BENEVENTO-MILAN

Inzaghi, Benevento: notizie Milan

MILANO – Alla vigilia di Benevento-Milan ha parlato anche mister Filippo Inzaghi in conferenza stampa. Una partita speciale come confermato dallo stesso allenatore, visto il suo passato in rossonero sia da calciatore, che da allenatore. Ecco le sue parole, anche sulla squadra di Stefano Pioli:

Il Milan? Arriva da 25 o 26 risultati utili consecutivi. L’allenatore è molto bravo e poi il gruppo ha fatto fronte alle tante assenze. Nonostante questo anche le riserve sono forti, se leggiamo i loro nomi, c’è poco da stare allegri. E’ una delle gare ad altissimo coefficiente di difficoltà in cui abbiamo, in teoria, poche possibilità di fare un risultato positivo. Sono primi in classifica, meritatamente, hanno vinto e convinto, anche senza un calciatore come Ibrahimovic. Anche noi abbiamo avuto le nostre assenze, per quasi tutto il girone d’andata, però non ci siamo mai lamentati“.

Benevento Calcio

Notizie Milan – Inzaghi: “Per me domani sarà un emozione giocare contro i rossoneri”

Filippo Inzaghi ha poi continuato parlando proprio del Milan e dei suoi ricordi in maglia rossonera:

A livello di emozioni per me domani sarà un po’ come quando ho incontrato mio fratello. Umanamente fu un’esperienza dura, ma allo stesso tempo ho provato una emozione indescrivibile. Non è un mistero quanto io sia legato al Milan. Penso anche che il sentimento sia ricambiato da parte del popolo rossonero. Come si dice in questi casi saremo avversari per 90 minuti. Finita la partita tornerò però ad essere il primo tifoso del Milan, prima però c’è la gara e ci sono i miei ragazzi. A loro ho detto di godersi queste partite, un anno fa eravamo in Serie B, peccato solo non ci siano i nostri tifosi. Vogliamo centrare un’altra impresa, come con la Lazio e la Juventus, avverto questa voglia. Daremo il massimo per centrare il nostro obiettivo domani“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy