Milan, mercato: Pedri del Barcellona e il retroscena sui rossoneri

Fabrizio Romano, giornalista sportivo e esperto di calciomercato, nel suo ultimo podcast ha fatto una rivelazione su Pedri del Barcellona e il Milan

di Redazione Il Milanista
Pedri, notizie Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN

Zvonimir Boban

MILANO – Il Milan targato Elliott ha avuto, e ha tuttora, il grande pregio di puntare sui giovani. L’ottima attività di scouting dei rossoneri ha permesso negli anni di portare a Milanello giocatori di grande talento e dal futuro apparentemente luminoso, soprattutto se alcuni ‘manterranno le promesse’. Di Esempi se ne possono fare diversi da Jens Petter Hauge, arrivato quest’anno dal Bodo/Glimt, a Theo Hernendez, oggi non una certezza tra i giocatori del Diavolo. Ci sono anche Rafael Leao, che tra alti e bassi sta mettendo in mostra il suo talento, fino a Matteo Gabbia, prodotto del vivaio della squadra meneghina. Il Milan quindi è sempre molto attento ai giovani calciatori che si affacciano al mondo del professionismo e tra i nomi che la dirigenza ha seguito in passato, ma che potrebbe tornare d’attualità per il futuro, c’è anche Pedri del Barcellona. Lo spagnolo infatti aveva stregato Zvonimir Boban nel 2019.

Notizie Milan – Pedri sorpresa del Barcellona di Koeman che aveva già stregato i rossoneri

Pedri, notizie Milan

Fabrizio Romano ha riportato, nel suo podcast, il retroscena sul Milan, Boban e il giovane giocatore del Barcellona. Pedri è una delle poche notizie liete tra le fila blaugrana, sotto la gestione Koeman. I rossoneri potevano però acquistarlo un anno fa, nell’estate del 2019. All’epoca proprio il dirigente croato era rimasto colpito dal ragazzo e cercò di prelevarlo dal Las Palmas, la squadra dove giocava quell’anno. Non si trovò però l’accordo economico e alla fine arrivò proprio il Barcellona che finalizzò il trasferimento in Catalogna. Nome che resta attuale anche senza Boban nei quadri dirigenziali. Il Diavolo continua a seguirlo, peccato però che per gli spagnoli sia incedibile, nonostante le elezioni presidenziali alle porte. I blaugrana infatti vogliono costruire il futuro intorno proprio a Pedri, con buona pace delle altre squadre, compreso anche il Bayern Monaco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy