Milan, mercato: La Fiorentina si rassegna, Milenkovic non rinnova

Il futuro di Nikola Milenkovic è sembra un rebus tra le voci di mercato, il giocatore piaceva al Milan, e il rinnovo di contratto con la Fiorentina

di Redazione Il Milanista
Milenkovic, notizie Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN

Notizie Milan - I rossoneri vigili sul futuro di Milenkovic

MILANO – Il futuro di Nikola Milenkovic è sempre un rebus. Difficile dire con quale maglia giocherà la prossima stagione, sì perché il contratto del serbo è sempre in scadenza a giugno del 2022 e le notizie sul suo possibile rinnovo con la Fiorentina fanno capire quale siano le intenzioni del difensore. Il giocatore infatti non sembra intenzionato a prolungare il suo rapporto con i viola, non una novità, dato che è dalla scorsa estate che questa telenovela va avanti. Il Milan lo ha seguito, ci ha provato a ottobre, ma le richieste della società di Rocco Commisso, 40 milioni di euro, hanno spento ogni possibile suggestione.  La Fiorentina infatti nei mesi scorsi era convinta di poter riuscire a trovare un accordo. Cosa che con il passare del tempo non è successa, anzi Milenkovic sembra essere sempre più convinto. Lo hanno capito anche a Firenze, visto quello che riporta la Gazzetta dello Sport, che afferma come l’arrivo di Martinez Quarta del River Plate, sia propedeutico all’addio del serbo a giugno.

Milenkovic, notizie Milan

Notizie Milan – Milenkovic ancora niente rinnovo, torna di moda per i rossoneri?

Il Milan è sempre alla ricerca di un centrale per la prossima sessione di mercato e Simakan dello Strasburgo resta il grande favorito. Ma la situazione legata al difensore viola potrebbe anche cambiare le carte intavola. Convincere ora Rocco Commisso a cedere il suo giocatore però non sarà semplice, servirà una buona offerta. Più facile quindi pensare ad un assalto estivo, quando anche le richieste viola saranno viste al ribasso. La possibilità di perdere Milenkovic a parametro zero è un rischio concreto e la Fiorentina sembra essersi rassegnata, viste le intenzioni del ragazzo. E i rossoneri potrebbero spingere proprio su questo fattore, soprattutto se all’agente del giocatore sarà presentata un’offerta congrua. Il Diavolo osserva l’evolversi della situazione conscio del fatto che con il passare del tempo sarà sempre più semplice arrivare al serbo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy