Milan, mercato: Kabak vuole la Premier e non i rossoneri

Arrivano nuovi aggiornamenti di mercato sul Milan e Ozan Kabak, il difensore dello Schalke 04 è uno degli obiettivi dei rossoneri per la difesa a gennaio

di Redazione Il Milanista
Kabak, notizie Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN

Calciomercato Milan, l'obiettivo Kabak è ancora tra le priorità

MILANO – Poche ore all’apertura della finestra di mercato invernale. Da lunedì infatti sarà possibile ufficializzare già i primi colpi, come Vavro dalla Lazio al Genoa o Nainggolan dall’Inter al Cagliari. Il Milan è concentrato sulla possibilità di arrivare a un nuovo difensore centrale, non è un segreto. Così come i nomi seguii dai rossoneri non sono un mistero, ormai è corsa a due tra Simakan e Kabak, con il primo nettamente in vantaggio. Il Diavolo però nonostante preferisca il centrale dello Strasburgo, non ha smesso di seguire il giocatore dello Schalke 0b4, Anche se il turco è la seconda scelta. Una scelta figlia di due fattori assolutamente non trascurabili. Il primo è la valutazione che la squadra tedesca fa del suo giocatore, intorno ai 20 milioni di euro. Cifra altissima per le casse del club meneghino e a questo va aggiunta anche la concorrenza che arriva dalla Premier League, con Liverpool e Manchester United pronte a contendersi Kabak.

kabak-notizie-milan

Notizie Milan – Ozan Kabak, la seconda scelta dei rossoneri anche per volontà dello stesso calciatore

L’inserimento delle due squadre inglesi non può quindi che far salire il prezzo del cartellino. Anche se Sky Sport Germania ha riportato un importante retroscena di mercato sul Diavolo e il centrale turco. Il Milan infatti finora è la squadra che ha fatto la migliore offerta allo Schalke 04. Notizia che dovrebbe indurre all’ottimismo ma non è così, dato che il giocatore starebbe tentennando, preferirebbe un trasferimento in Premier League, piuttosto che in Serie A. Anche perché secondo la fonte anche Il Tottenham ci starebbe pensando, andando così ad aumentare il numero delle pretendenti. I rossoneri hanno già fatto le loro mosse, ma Kabak non sembra essere convinto. A differenza di Simakan dello Strasburgo, che invece avrebbe già accettato l’offerta fatta da Paolo Maldini e Frederic Massara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy