IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie milan

Milan, Brahim Diaz torna a convincere. Migliore in campo con il Torino

Brahim Diaz, centrocampista offensivo classe 1999 del Milan

Brahim Diaz è stato votato dai tifosi rossoneri come migliore in campo nella gara di San Siro contro il Torino d Marco Giampaolo

Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE MILAN

Brahim Diaz
—  

MILANO - Finalmente Brahim Diaz. Lo spagnolo dopo un ultimo periodo di appannamento, è tornato a brillare. Lo ha fatto ieri sera contro il Torino di Marco Giampaolo. Suo l'assist dell'uno a zero per Rafael Leao, sempre lui che si procura il calcio di rigore del raddoppio rossonero. Risposta importante dell'ex Real Madrid, chiamato a sostituire Hakan Calhanoglu, non uno qualsiasi, non al meglio dopo la partita con la Juventus.

Notizie Milan - I tifosi votano Brahim Diaz come MVP nella gara con i granata

La prestazione di Brahim Diaz non è passata inosservata nemmeno ai tifosi del Milan, che lo hanno eletto migliore in campo. Lo ha comunicato lo stesso club meneghino, sul suo internet:

(Tratto dal sito ufficiale dei rossoneri) Un assist e un rigore procurato. Brahim Díaz ha sfruttato nel migliore dei modi la chance dal primo minuto, mettendo il piede in entrambi i gol rossoneri in Milan-Torino. Decisivo, dunque, in una partita molto delicata. Peccato solo che per lui la serata si sia conclusa con un infortunio, ma negli occhi di tutti i tifosi rossoneri resta una prestazione importante, incisiva. Pregevole l'assist - il secondo in Serie A dopo quello a Ibra per il 2-2 con il Verona - per il vantaggio di Leão, di prima intenzione e con tunnel all'avversario. Coraggiosa la serpentina che ha portato al rigore del 2-0. Ma la gara di Brahim a San Siro non è tutta qui: un solo passaggio sbagliato in un'ora di gioco, quattro palloni recuperati e tante giocate di qualità. Applausi per Brahim, votato dai tifosi rossoneri come MVP di Milan-Torino!

Stefano Pioli si complimenta con Brahim Diaz

Brahim Diaz, quale futuro per lo spagnolo?

Un'altra prova importante, che cancella qualche dubbio dell'ultimo periodo e adesso il futuro del calciatore torna ad essere di attualità. Lo spagnolo, infatti, è arrivato al Milan in prestito secco nell'ultima sessione estiva di mercato. I rossoneri e il Real Madrid torneranno a parlarne, anche perché l'intenzione di Maldini e Massara è quella di riscattare il giocatore. Servirà però un'offerta convincete, I Blancos osservano la sua crescita.

Potresti esserti perso