Bonaventura-Milan, c’è aria di addio: le ultime

Bonaventura-Milan, c’è aria di addio: le ultime

Rinnovo sempre più lontano

di Redazione Il Milanista

MILANO – Le strade del Milan e di Giacomo Bonaventura potrebbero davvero separarsi. Tra il terribile infortunio accusato un anno fa e le ricadute delle ultime settimane, Jack sembra esser finito in fondo alle gerarchie nella squadra rossonera. Il suo contratto scadrà il prossimo giugno ma, stando a quel che riferisce calciomercato.com, il club e il suo procuratore Mino Raiola non si sono ancora incontrati per parlare di rinnovo. Ma, soprattutto, non è detto che si incontreranno nei prossimi mesi. Già, perché al momento non sembra esserci l’intenzione concreta da parte della dirigenza di proporre un prolungamento al centrocampista.

Bonaventura ha ormai trent’anni, ha un ingaggio abbastanza pesante e non dà garanzie dal punto di vista fisico. Motivi per i quali il Milan starebbe seriamente pensando di non rinnovargli il contratto, perdendolo a costo zero ma, al tempo stesso, andando ad alleggerire il monte ingaggi della squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy