Spezia, Italiano: “Col Milan cerchiamo continuità. I rigori per i rossoneri…”

Le parole del tecnico dello Spezia, prossimo avversario dei rossoneri

di Redazione Il Milanista
Il rigore trasformato da Kessie contro il Torino

MILANO – Sabato sera il Milan tornerà in campo per riprendere la propria marcia in campionato, col ventiduesimo turno. La squadra di Stefano Pioli sarà ospite dello Spezia, reduce dalla vittoria in rimonta contro il Sassuolo, allo Stadio Alberto Picco. Il tecnico dei liguri, Vincenzo Italiano, è intervenuto sulle frequenze di Radio Marte: “Proveremo a dare continuità al successo ottenuto sabato scorso in casa del Sassuolo. Cercheremo comunque di uscire a testa alta dalla scontro con la prima della classe, proponendo sul campo ciò che prepariamo durante la settimana in allenamento. I quattordici calci di rigore per il Milan? Ci vogliono anche bravura, furbizia e malizia per farsene assegnare tanti. La squadra rossonera attacca molto, occupa spesso l’area di rigore avversaria e ci sta che subisca qualche fallo in più”.

SULLA STAGIONE DELLO SPEZIA – “All’inizio nessuno scommetteva su questa squadra, ma ora stiamo lavorando bene e ci stiamo anche togliendo delle grandi soddisfazioni. Con un gruppo di ragazzi straordinari stiamo svolgendo un ottimo lavoro. Dobbiamo continuare così perché siamo ancora a metà stagione, la strada per la salvezza è piena di ostacoli e le pretendenti sono agguerrite. Ho la fortuna di poter lavorare in un ambiente che mi mette nelle miglior condizioni possibili. Abbiamo un organico molto ampio ed è stata una scelta ben precisa, soprattutto per via del Covid e delle assenze che ci possono essere da un momento all’altro. Ma se tutti i giocatori si sentono inseriti e coinvolti nel progetto puoi contare su chiunque, perché ognuno ha voglia di mostrare il suo valore in campo. Grazie anche alla grande abnegazione dei miei ragazzi stiamo ottenendo dei risultati importanti e inaspettati. Come ho detto la strada è ancora lunga e difficile, quindi bisogna continuare a lavorare a testa bassa”.

I festeggiamenti del Milan dopo il rigore trasformato da Kessie a Benevento
I festeggiamenti del Milan dopo il rigore trasformato da Kessie a Benevento
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy