Cutrone: “Il vero Patrick è quello dei 18 gol a Milano”

Parla l’ex attaccante rossonero, oggi in forza al Valencia

di Redazione Il Milanista
Patrick Cutrone

MILANO – Durante la scorsa finestra di calciomercato, Patrick Cutrone ha lasciato la Fiorentina per approdare al Valencia. Il centravanti classe 1998, cresciuto calcisticamente nel Milan, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del quotidiano spagnolo AS, parlando anche degli ultimi due anni vissuti tra alti e bassi, in cui ha avuto poca continuità: “A Valencia mi hanno accolto subito alla grande. Ho trovato un gruppo forte e unito, con tanti giocatori di grandissima qualità. Voglio fare bene in campo per restare qui a lungo. Possiamo toglierci parecchie soddisfazioni. Per vari motivi ho cambiato più volte squadra negli ultimi anni, ma ora voglio dare al Valencia la fiducia che ha dato a me. Spero di ripagare il club con delle belle prestazioni e con tanti gol. Sono felice e darò tutto per restare. La cosa più importante per un attaccante è avere continuità in campo e spero di ritrovarla qui. Nelle ultime due stagioni, con mio grande dispiacere, non l’ho avuta e non ho giocato quanto avrei voluto. Per fortuna sono giovane e posso ancora migliorare molto. Ho bisogno di sentirmi sicuro”.

SUL MILAN – “Prima Vincenzo Montella e poi Gennaro Gattuso hanno scommesso su di me, anche se provenivo dalla Primavera, il che mi ha fatto stare bene e mi ha fatto crescere. So che il vero Cutrone è quello dei diciotto gol a Milano. Proverò a fare bene anche qui in Spagna per riuscire a rilanciarmi. Il paragone con Pippo Inzaghi? Essere accostato a un campione assoluto come lui non può che essere un grandissimo onore per me. Essendo tifoso milanista, ho guardato a lungo i video di Pippo, ma anche di Shevchenko e Van Basten. Sono sempre stati i miei idoli. Altri punti di riferimento? Drogba e Van Persie, mentre in questo momento ammiro tantissimo Robert Lewandowski”.

Cutrone con la maglia della Fiorentina
Cutrone con la maglia della Fiorentina
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy