Serie A, Lazio di misura sulla Samp: decide Luis Alberto

Successo della compagine capitolina ai danni della Samp. Decisiva la rete del fantasista spagnolo.

di Redazione Il Milanista
I giocatori della Lazio festeggiano

MILANO – La Lazio si aggiudica la terza partita di questo ventitreesimo turno di Serie A, vincendo di misura contro la Sampdoria allo stadio Olimpico. Decide tutto la rete segnata da Luis Alberto nel primo tempo, che consente alla compagine biancoceleste di portarsi a quota quarantatré punti in classifica, restando aggrappata alla zona Champions League. Ed è proprio nella massima competizione europea che la banda Inzaghi sarà impegnata martedì sera, sempre all’Olimpico, nella super sfida con il Bayern Monaco.

Ad inizio gara la Lazio trova un po’ di difficoltà a saltare la pressione della Samp, ben organizzata e ben messa in campo da Claudio Ranieri. I primi minuti scivolano via senza emozioni e al ventiquattresimo serve una grande giocata dei giocatori biancocelesti per sbloccare l’incontro. Milinkovic innesca al limite dell’area Luis Alberto, che controlla alla perfezione e batte Audero con un destro imparabile. Poco dopo è Ciro Immobile ad avere l’occasione di raddoppiare, ma il suo mancino viene respinto dal portiere blucerchiato. La Samp prova a venire fuori, ma senza riuscire a creare veri pericoli verso la porta di Reina e il primo tempo si chiude col vantaggio firmato dal numero 10 spagnolo.

Nella ripresa i padroni di casa abbassano il ritmo e la squadra di Ranieri prende campo, affacciandosi molte volte nell’area di rigore avversaria. Simone Inzaghi, pensando inevitabilmente anche alla prossima gara di Champions, sostituisce alcuni dei suoi giocatori migliori e la Lazio si abbassa, concedendo più spazio alle offensive blucerchiate. Tuttavia, la difesa capitolina regge benissimo e, nonostante l’assedio finale, la Samp sbatte costantemente sul muro biancoceleste. La partita termina così 1-0 e la Lazio ritrova la vittoria – la settima nelle ultime otto sfide – dopo la battuta d’arresto della scorsa settimana sul campo dell’Inter. La Sampdoria, dal canto suo, resta nella pancia della classifica con trenta punti.

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio
Simone Inzaghi, allenatore della Lazio
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy