Nuovo incarico per l’ex rossonero Filippo Galli…

A dare l’annuncio il club inglese e lo stesso ex centrale

di Redazione Il Milanista
Filippo Galli ex responsabile del settore giovanile del Milan

MILANO –  “È un momento di difficoltà, su questo non si discute. Ma le ultime cadute non possono cancellare quanto di buono il Milan ha fatto vedere nei mesi scorsi. A un certo punto, nell’opinione comune il Milan è passato da una categoria all’altra: prima era una squadra che andava oltre le aspettative, poi è diventata una candidata credibile per lo scudetto. La consapevolezza di essere considerati una pretendente al titolo può aver generato una responsabilità eccessiva nei giocatori. Ricordiamoci che parliamo di una squadra con l’età media bassissima”. Così, ai microfoni de La Gazzetta della Sport, è intervenuto l’ex difensore del Milan Filippo Galli.

Ma nella giornata di oggi Filippo Galli ha dato anche un annuncio importante sulla sua carriera. Il classe ’63, infatti, dopo la aver lasciato il Milan nel 2009, di cui è stato anche responsabile del settore giovanile. Nel luglio 2019 l’ex rossonero, che ha svolto anche l’attività giornalistica, ha annunciato che  “dalla prossima stagione darò il mio contributo al Settore Tecnico della FIGC e al Settore Giovanile e Scolastico, con un ruolo legato allo sviluppo del calcio giovanile in Italia”. 

I due ex rossonero Filippo Galli e Demetrio Albertini
I due ex rossonero Filippo Galli e Demetrio Albertini

Nuovo ruolo per Galli

Oggi Filippo Galli ha postato una foto sul proprio profilo Instagram in cui ha annunciato di essere il nuovo Ambasciatore del Watford, che ha commentato: “Grazie Watford. Sono molto orgoglioso“. L’ex rossonero ha vestito la maglia degli Hornets dal 2001 al 2002 di cui è stato anche capitano.

Anche il club inglese ha confermato, sul proprio sito internet, il nuovo impegno di Filippo Galli con un post sul proprio sito internet, al quale ha rilasciato le prime parole.

“Filippo Galli è l’ultimo ex giocatore ad essersi iscritto come Hornets Ambassador.

Il centrale italiano, la cui illustre carriera comprendeva molteplici vittorie di titoli e coppe con l’AC Milan, ha trascorso una sola stagione al Watford verso la fine dei suoi giorni di gioco, portando la sua classe continentale a Vicarage Road e arrivando secondo per il premio di giocatore della stagione.

“È stato speciale perché uno dei miei sogni era quello di venire in Inghilterra e giocare a calcio inglese”, ha detto Filippo al suo ritorno a Vicarage Road come ospite d’onore nel gennaio 2020.

“Anche se a quel tempo avevo 38 anni, era come un sogno che si avvera. Venire qui a Watford, dove l’atmosfera penso sia diversa, è stato davvero incredibile ed è stato qualcosa che ricorderò per sempre “.

Ecco il post completo:

Il Watford, squadra in cui Galli ha militato dal 2001 al 2002
Il Watford, squadra in cui Galli ha militato dal 2001 al 2002

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy