Milan: tre no e un si per il vice Ibrahimovic.

Ecco le ultime sul possibile vice Ibrahimovic

di Redazione Il Milanista

MILANO – Domani riapre il calciomercato e il Milan proverà in ogni modo a rinforzare la rosa, cercando di coprire le piccole lacune. Servono sicuramente un difensore centrale e un attaccante e, se il budget lo permetterà anche un centrocampista. Elliott, fondo proprietario del club, ha avvallato all’arrivo dei possibili rinforzi a una condizione: che siano giovani e promettenti. Soprattutto in attacco dove Maldini e Massara proveranno a mettere un giocatore più giovane alle spalle di Zlatan Ibrahimovic.

BOCCIATI DUE ATTACCANTI – Negli ultimi giorni al Milan sono stati accostati due attaccanti dal palmarès importante e ricco di trofei. Il primo è l’ex giocatore della Juventus Mario Mandzukic, già in passato accostato al Milan. Il croato è al momento svincolato dopo l’esperienza al Al-Duahil e scalpita per tornare in campo e non perdere l’occasione di giocare gli europei. L’altro giocatore accostati ai rossoneri è quello di Fernando Llorente, in forza al Napoli con i quali, in stagione, è sceso in campo per appena 19 minuti nella penultima giornata contro il Torino. I due giocatori però non sono giovanissimi: il primo è prossimo a compiere 35 anni, il secondo 36. Per questo motivo il Milan ha deciso di proseguire la ricerca dell’attaccante.

Graziano Pellé
Graziano Pellé

ANCHE PELLE’ – Le ultime indiscrezioni riportano che, nei giorni scorsi, a Maldini e Massara sia stato offerto anche Graziano Pellè. L’ex attaccante della Nazionale italiana è svincolato dopo la ricchissima esperienza in Cina con lo Shandong Luneng, con i quali ha messo a referto 63 gol, 24 assist in 123 gare. Il Milan avrebbe rifiutato l’ingaggio del giocatore non solo per l’età, coetaneo di Llorent, ma anche per il ricco ingaggio richiesto.

DEPAY – Tra i molti giocatori monitorati da Maldini e Massara c’è Memphis Depay. L’olandese, che a febbraio compirà 27 anni, ha deciso di lasciare il Lione. Secondo quanto riportato dal portale spagnolo fichajes.net il Milan proverà a battere la concorrenza di Barcellona e Juventus già nel mercato di gennaio presentando un’offerta da circa 10 milioni di euro. Basterà a convincere Aulas a fare partire il proprio gioiello? >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Memphis Deapay
Memphis Deapay
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy