Meité è uscito da Casa Milan. Contratto firmato, ora l’ufficialità

Meité è sempre più vicino al Milan, al calciatore ha terminato le visite mediche con il club rossonero ed ha firmato il contratto

di Redazione Il Milanista
Soualiho Meïté, centrocampista classe 1994 in arrivo al Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN

Soualiho Meïté, centrocampista classe 1994 in arrivo al Milan
Soualiho Meïté, centrocampista classe 1994 in arrivo al Milan

MILANO – Non è ancora ufficiale, ma ufficioso: il Milan ha preso Soualiho Meité in prestito con diritto di riscatto dal Torino. Il francese sarà il primo rinforzo che Maldini e Massara regaleranno a Stefano Pioli. Il classe ’94 arriverà in prestito oneroso, con un diritto di riscatto fissato a 8 milioni. Che il centrocampista fosse in procinto di lasciare il Torino era nell’aria: nelle ultime due partite (proprio contro il Milan) il centrocampista, era stato convocato senza però comparire nella distinta di gara, ha visto i match dalla tribuna. Un segnala chiaro che su di lui si stava muovendo qualcosa. E il club di via Aldo Rossi è riuscito a piazzare il colpo vincente e assicurarsi le prestazioni del francese.

Milan News – Dopo le visite mediche Meité ha firmato il contratto

Meité è arrivato in serata a Milano e questa mattina si è recato alla clinica “La Madonnina” per sottoporsi alle visite mediche di rito, che ha concluso intorno alle ore 12:00. Il calciatore poi si è spostato a Casa Milan per firmare il contratto che lo legherà al club meneghino, almeno fino al termine dell’attuale stagione. L’arrivo del francese permetterà a Pioli di avere una scelta in più per la mediana, soprattutto dopo le prestazioni non ottimali di Rade Krunic.

Souliho Meité
Souliho Meité, centrocampista classe 1994.

Meité con il Milan già a Cagliari?

E’ una corsa contro il tempo quella della dirigenza rossonera. Maldini e Massara hanno intenzione di chiudere tutte le pratiche burocratiche il prima possibile, in modo da poter aggregare il centrocampista al prossimo impegno in campionato del Milan, la trasferta di Cagliari. Pioli infatti non ah alternative a centrocampo, oltre a Kessie e Tonali. Meité potrebbe strappare subito la sua prima convocazione. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy