Milan, senti Pato: “Sarebbe un sogno tornare”

Parla l’ex attaccante rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Fa ancora parte della lista degli svincolati Alexandre Pato. Dopo l’esperienza col San Paolo, l’attaccante brasiliano è rimasto senza squadra ed è a caccia di nuove avventure. Tra i suoi desideri più grandi c’è il ritorno in Serie A, dove ha già militato con la maglia del Milan dal 2008 al 2013. Lo stesso Pato ne ha parlato nel corso di un’intervista concessa ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: “Ho nostalgia del Milan. Non potrei non averla. Stiamo parlando di 150 partite, 63 gol, uno Scudetto e una Supercoppa Italiana. Sarebbe un sogno poter tornare. E’ un club che resterà per sempre nel mio cuore. Il mio fisico è a posto, sto bene. Ho anche una testa diversa rispetto a quando giocavo in Serie A. Conosco il mio valore, so quello che posso ancora dare: la volontà è tutto e io ne ho molta”.

SUL FUTURO – “Mi vedo in Europa, in particolare in Italia. In Serie A penso di poterci ancora stare e fare molto bene. Ruolo di vice Ibrahimovic? Certo che lo accetterei. Non ci sarebbe alcun problema. Inoltre mi basterebbero poche partite per convincere il mister a farmi diventare un titolare. Magari assieme a Ibra: saremmo una grandissima coppia. Io mi ispiro a lui, innanzitutto perché se può fare quel che fa a 39 anni, posso riuscirci anch’io a 31. Serve la volontà; lui ce l’ha sia dentro che fuori dal campo. Per me è uno stimolo osservarlo. Ovviamente più trascorrono gli anni e più si deve lavorare per restare al vertice. Lui e il Milan si stanno dando tutto vicendevolmente e Ibra è fondamentale per la crescita del club. Può fare ancora un’altra stagione alla grande. Inoltre nella squadra di Pioli stravedo per Theo Hernandez: è un giocatore fortissimo, una via di mezzo fra Cafù e Serginho”.  >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<< 

Pato ai tempi del Milan
Pato ai tempi del Milan
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy