Milan, non solo innesti in difesa ma anche addii

Ecco le ultime sugli addii in difesa

di Redazione Il Milanista
Paolo Maldini e Frederic Massara
MILANO – Maldini e Massara sono al lavoro per cercare nuovi rinforzi per la rosa di Stefano Pioli. Il compito è quello di portare a Milanello almeno un rinforzo per reparto: un difensore, un centrocampista e magari anche una prima punti per far rifiatare Ibrahimovic. Ma questo mercato può essere anche l’occasione per il Milan per alleggerire la rosa e il rispettivo monte ingaggi.
A centrocampo i rossoneri si sono visti sfumare l’arrivo di Koné e per questo ora si sta valutando il granata Meité. Ma è la difesa il reparto che potrebbe registrare più movimenti, sia in entrata che in uscita. Pioli ha un gruppo di intoccabili composto dai quattro titolari: Calabria, Kjaer, Romagnoli e, naturalmente, Theo Hernandez. A questi si aggiungono Gabbia, Kalulu e, almeno fino a fine stagione, Diogo Dalot (il portoghese è in prestito secco dal Manchester United). Restano fuori dalle rotazioni del tecnico tre giocatori: Conti, Musacchio e Leo Duarte. Tre situazioni diverse e spinose.
Andrea Conti
Musacchio è completamente fuori rosa. In stagione ha collezionato la bellezza di zero minuti giocati e la dirigenza rossonera non ha mai trattato il rinnovo dell’argentino, in scadenza a giugno 2021. Sull’ex Villarreal ci sono varie ipotesi. La prima un ritorno in Spagna con Valencia e Atletico Madrid che starebbero pensando al difensore classe ’90. Ma non è escluso che il ragazzo non resti in Serie A. Su di lui sta chiedendo informazioni il Genoa che sarebbe alla ricerca di un nuovo difensore centrale. Nelle ultime ore il club di Preziosi ha sondato vari profili: Vavro della Lazio, Benatia e l’ex Milan, ora all’Arsenal, Papastathopoulos. 
L’argentino però non è l’unico che potrebbe lasciare Milanello. Infatti secondo Tuttosport anche Conti e Duarte avrebbero ricevuto offerte per il trasferimento. Il brasiliano, cercato in patria, può partire in prestito o a titolo definitivo. Mentre per il terzino ex Atalanta, cercato da molti club di Serie A, verranno prese in considerazioni solo offerte per il trasferimento a titolo definitivo.

>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Mateo Musacchio, difensore argentino del Milan
Mateo Musacchio, difensore argentino del Milan
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy