Milan, le parole di Eusebio Di Francesco sui rossoneri

Il tecnico del Cagliari, prossimo avversario del Milan in campionato, ha parlato ai giornalisti dei rossoneri. Ecco le sue parole

di Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE MILAN

MILANO – Il Milan e  il Cagliari. Le due squadre si affronteranno in campionato, nel nuovo turno della Serie A, lunedì sera. Partita importantissima sia per i rossoneri che per i rossoblù. La squadra di Stefano Pioli vuole continuare la sua corsa scudetto, è attualmente la prima della classe con 40 punti in classifica e il titolo di campione d’inverno potrebbe arrivare già in questa giornata. Il Diavolo però dovrà fare i conti con le tantissime assenze, a cui si aggiungono anche Theo Hernandez e Calhanoglu, che non si sono allenati a Milanello. La loro presenza è a rischio per Cagliari. In dubbio anche Bennacer e Saelemaekers, sicuri assenti invece: Leao per squalifica, Gabbia per infortunio, Rebic e Krunic ancora positivi al Covid-19.

Il Cagliari a caccia di punti importantissimi la panchina di Di Francesco traballa.

La squadra rossoblù arriva alla gara in una situazione completamente differente, 16° posto in classifica e soli 14 punti conquistati fino a questo punto della stagione. La panchina di Eusebio Di Francesco traballa, anzi trema proprio. Una sconfitta potrebbe essere fatale per l’ex allenatore di Roma e Sassuolo, che arriva dall’avventura tutt’altro che felice a Genova, sponda Sampdoria.

Di Francesco, Nainggolan: Milan news
Di Francesco, Nainggolan: Milan news

Milan News – Di Francesco parla dei rossoneri e della prossima gara di campionato

“La gara di lunedì contro il Milan valutiamo diverse situazioni. Certamente metterò dentro giocatori di esperienza, anche se contro l’Atalanta i giovani si sono applicati e hanno fatto bene. Penso a lavorare, a preparare meglio questa gara. Ci vuole tempo ma so bene che nel calcio il tempo è tiranno:, ora dobbiamo puntare sulla concretezza, cercare quella sostanza attraverso i risultati che poi ti dà sicurezza e certezze. Spero che lunedì arrivi il risultato di prestigio, ho visto in passato tante squadre in difficoltà vincere partite contro il pronostico. In questo momento per noi è davvero troppo importante portare a casa dei punti”.

>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy