IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, Ante Rebic e Rade Krunic ancora positivi al Covid-19

Ante Rebic, calciatore del Milan

I due calciatori del Milan sono ancora alle prese con la positività al Covid-19 e nemmeno contro il Cagliari dovrebbero esserci

Redazione Il Milanista

ULTIME NEWS MILAN

 Notizie Milan, Krunic
—  

MILANO - Ante Rebic e Rade Krunic sono ancora positivi al Covid-19. I due calciatori del Milan sono fermi dalla vigilia di Milan-Juventus, gara i campionato dello scorso 6 gennaio, partita poi persa dai rossoneri. Stefano Pioli non può ancora contare su di loro e difficilmente contro il Cagliari, in programma lunedì prossimo, nelle nuova giornata della Serie A.

Hauge e Brahim Diaz solito ballottaggio sulla fascia sinistra senza Rebic

Non ci sarà nemmeno Rafael Leao contro i rossoblù. il portoghese ha rimediato un cartellino giallo contro il Torino, diffidato salterà quindi il prossimo impegno per squalifica. Un'altra assenza pesante per i rossoneri che però hanno ritrovato Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese dovrebbe partire titolare contro la squadra di Di Francesco, in attacco. Mentre sulla fascia mancina solito ballottaggio a due, con Hauge e Brahim Diaz in lotta per una maglia. In Coppa Italia lo spagnolo è partito dal primo minuto ma da trequartista centrale, al posto di Calhanoglu, con Leao dirottato a sinistra. Una scelta che induce a pensare alla titolarità di Hauge lunedì prossimo. Una scelta che però non è scontata. Pioli deciderà in base a quello che vedrà in allenamento, chi darà risposte migliori partirà dal primo minuto.

 Soualiho Meïté, centrocampista classe 1994 in arrivo al Milan

News Milan - Meité già a Cagliari? La dirigenza al lavoro per bruciare le tappe

L'assenza di Rade Krunic rappresenta un problema minore, ma solo perché il Milan si è attivato sul mercato. Soualiho Meité infatti è in arrivo dal Torino. Prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro. Un innesto importante che va a chiudere lasciato dalle contemporanee assenze proprio del centrocampista bosniaco e di Ismael Bennacer. Stefano Pioli però vorrebbe riavere tutti i giocatori a sua disposizione, per distribuire le energie, visto il calendario fitto d'impegni in questo periodo. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Potresti esserti perso