IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Bazzani a MTV: “Che altro deve dimostrare questo Milan?”

Fabio Bazzani

Ecco le parole di Fabio Bazzani

Redazione Il Milanista

MILANO - Il Milan domani sera affronterà la Juventus per la sedicesima giornata di Serie A. Un match fondamentale per il proseguo del campionato per entrambe le formazioni: i rossoneri per mantenere il primato in classifica, i bianconeri per rimanere attaccati al treno Champions e non perdere, una volta per tutte, quello scudetto. Non a caso se Pioli dovesse battere Pirlo allungherebbe sull'ex Campione del Mondo di ben 13 punti, tanti punti che potrebbero estromettere i bianconeri una volta per tutte dalla lotta scudetto.

 Milan-Juve

In vista della partita di domani tra due grandi squadre è intervenuto l'ex attaccante di Sampdoria e Lazio Fabio Bazzani. Il giocatore è intervenuto al programma L'Inferno del Lunedì sul canale tematico dei rossoneri MilanTv. L'ex giocatore classe '76 ha parlato dell'ottima stagione del club di via Aldo Rossi analizzando quanto fatto di buono da Pioli. Un punto su cui l'ex doriano ha sottolineato molto riguarda la nuova prova del nove dei rossoneri nel match contro la Juventus, spiegando come il Milan a questo punto della stagione ha già dimostrato di essere una squadra forte, soprattutto per i molti infortuni in cui è incorso in questa stagione. Ecco dunque le parole dell'ex attaccante della Nazionale Fabio Bazzani: "Mi devono spiegare quale altra prova del nove deve mettere in campo il Milan? Ha vinto in tutti i modi. Se è primo è perché lo ha dimostrato sul campo. Le prestazioni dei rossoneri stanno mettendo in secondo piano tutto quello che hanno dovuto affrontare, come le assenze di Kjaer, Bennacer e Ibrahimovic. Il Milan regala 3/4 potenziali titolari a tutti in ogni partita. Il Milan ha già dato parecchie risposte ed è la squadra che ha fatto meglio in assoluto finora". >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

 Fabio Bazzani

Potresti esserti perso