Da Ronaldinho in poi, quanti eccessi nel calcio

Da Ronaldinho in poi, quanti eccessi nel calcio

Il Gaucho invece di allenarsi dormiva sul lettino dei massaggi e si presentava direttamente alle partite

di Redazione Il Milanista

Bisogni fisici

MANCHESTER, UNITED KINGDOM - MAY 13: Wayne Rooney of Manchester United pours champagne over team mate Gabriel Heinze as they celebrate winning the Premiership title at the end of the Barclays Premiership match between Manchester United and West Ham United at Old Trafford on May 13, 2007 in Manchester, England. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

Anche Wayne Rooney ha avuto i suoi problemi. Che la stella del Manchester United ami i pub non è un mistero e spesso è stato pizzicato in uno stato di poca sobrietà. Il caso più eclatante fu quando, uscito da un locale alle 6 del mattino, fece pipì contro un muro. Ovviamente i tabloid inglesi l’hanno scoperto immediatamente. Ancora in attività c’è un altro calciatore che ha vissuto di eccessi…CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy