Biglia al Milan, la palla passa ai club

Biglia al Milan, la palla passa ai club

Il viaggio di Mirabelli a Roma non ha portato esiti positivi per la trattativa con la Lazio per il regista argentino. Momento di stallo, domanda e offerta sono ancora lontane

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nella giornata di ieri, Massimiliano Mirabelli era a Roma, ma non ha avuto incontri con la Lazio per Lucas Biglia: arrivato nella Capitale si è incontrato con Vincenzo Montella per un pranzo di lavoro al suo rientro dalle vacanze.

Intanto Milan e Lazio non hanno ancora trovato l’accordo economico per il regista argentino e la distanza tra domanda e offerta è ancora troppo alta: l’offerta dei rossoneri arriva a 15 milioni di euro, ma il club biancoceleste ne vuole almeno 20. Il calciatore ha già un patto con la società di Milano e sarebbe pronto al trasferimento.

Ora la palla però passa alle sue società, secondo quanto riporta anche l’edizione odierna del Corriere dello Sport.

biglia lazio
biglia lazio

Le alternative a Biglia per i rossoneri

E’ chiaro che su questa situazione pesa il fatto che Biglia ha raggiunto l’accordo economico con il Milan. La prossima e ultima parola spetta al presidente Claudio Lotito.

In caso di rottura definitiva, è possibile che la dirigenza rossoonera torni a puntare nuovamente sul croato Badelj che la Fiorentina ha messo in vendita per 6-7 milioni di euro. Montella l’aveva cercato già un anno fa appena sedutosi sulla panchina rossonera. Il polacco Krychowiak, invece, ha un costo troppo alto, nonostante il Paris Saint Germain l’abbia messo sul mercato.

Ma ecco le parole di Peres a proposito dell’interesse del Real Madrid per Gigio… CONTINUA A LEGGERE

3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy