VERSO MILAN-GENOA / Ballottaggio in attacco se Niang non ce la fa

VERSO MILAN-GENOA / Ballottaggio in attacco se Niang non ce la fa

Dopo lo sfortunato pareggio contro l’Udinese, Milan-Genoa è l’occasione giusta per i rossoneri per tornare a muovere la classifica

frey

MILANO – Dopo lo sfortunato pareggio contro l’Udinese, Milan-Genoa è l’occasione giusta per i rossoneri per tornare a muovere la classifica. L’obiettivo del Milan è chiaro, il terzo posto non è un’utopia viste le difficoltà delle altre concorrenti al playoff di Champions. Contro il Genoa il Milan dovrà rinunciare sicuramente a Juraj Kucka, mentre è ancora in dubbio la presenza di Mbaye Niang. Il francese, in prestito al Genoa lo scorso anno, vorrebbe giocare contro la sua ex squadra, ma l’affaticamento muscolare rimediato domenica preoccupa lo staff medico che lo dichiarerà disponibile solo se sarà al 100%. In caso di forfait, Mihajlovic dovrà scegliere uno tra Balotelli e Luiz Adriano, con il primo leggermente favorito sul brasiliano. Balotelli non gioca dal primo minuto in campionato proprio dalla gara d’andata contro il Genoa, persa tra l’altro 1-0. Per Luiz Adriano invece è stato un mese difficile tra Cina e piccoli problemi fisici, la sfida al Genoa potrebbe essere l’occasione giusta per ritrovare la fiducia e ricomporre la coppia-gol con Carlos Bacca che era nei pensieri del Milan quest’estate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy