Nicchi spiega l’utilizzo del Var in Milan-Sassuolo

Nicchi spiega l’utilizzo del Var in Milan-Sassuolo

Il presidente dell’AIA: “Il referto dell’arbitro, sarà segreto e sigillato”

MILANO – Il presidente dell’Aia Marcello Nicchi, intervenuto a Radio Crc, ha spiegato l’utilizzo della moviola in campo durante Milan-Sassuolo: “Moviola in Torino-Fiorentina e Milan-Sassuolo? Esatto. In Italia lo faremo ogni domenica in due o tre partite in ogni stadio a rotazione e tutti gli arbitri ruoteranno per cui il lo stesso arbitro una volta arbitrerà e un’altra guarderà il monitor, ma ripeto, sarà offline. Gli arbitri che guarderanno il monitor, lo faranno in diretta durante la partita e poi senza avere nessuna possibilità di comunicare con gli arbitri in campo, stilerà una relazione e in cui dirà in quali casi c’è stato un errore e avrebbe chiamato l’arbitro. Poi, alla fine dell’anno le relazioni verranno selezionate e mandate all’università svizzera e in cui decideranno il tutto dando luogo poi ad un protocollo che sarà eseguito. Il referto dell’arbitro, sarà segreto e sigillato”. Intanto dalla Cina l’ultimo scandalo…

LEGGI ANCHE WEAH, MILAN SARAI COME IL PSG

LEGGI ANCHE TUTTI I CAPRICCI DEI CALCIATORI

LEGGI ANCHE SUSO, FAME DI GOL

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy