Galliani: “Lapadula mi ricorda Boninsegna”

Galliani: “Lapadula mi ricorda Boninsegna”

L’ad rossonero: “Venendo ad anni più recenti, direi Casiraghi, ma lui era più uomo d’area e più forte fisicamente”

MILANO – Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, ha parlato a Tuttosport: “«Chi mi ricorda Lapadula? Sono un po’ âgée e quindi penso a giocatori di qualche anno fa Gianluca fisicamente, tecnicamente e per l’uso del piede sinistro mi ricorda il grande Roberto Boninsegna. Magari ai ragazzini dirà poco, ma chi ha vissuto gli anni ‘70 e la finale Mondiale col Brasile… Era interista? Non mi interessa: a me Lapadula ricorda Bonimba. Venendo ad anni più recenti, direi Casiraghi, ma lui era più uomo d’area e più forte fisicamente. Poi resto dell’idea che nessun giocatore sia uguale a un altro, soprattutto raffrontando epoche diverse ma, se devo trovare una similitudine, dico che Lapadula mi ricorda proprio Bonimba”. Intanto Berlusconi spiazza tutti…

LEGGI ANCHE PROROGA DEL CLOSING A PAGAMENTO

LEGGI ANCHE BERLUSCONI E MONTELLA LITIGANO PER SUSO

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy