I 10 giocatori più giovani candidati al pallone d’oro, ci sono due ex Milan

I 10 giocatori più giovani candidati al pallone d’oro, ci sono due ex Milan

Si va da Mbappè a Owen, passando per Kluivert. Ci sono anche due vecchie conoscenze rossonere: Seedorf e Ronaldo.

MILANO – Il giorno dopo l’uscita della lista dei 30 nomi in corsa per il Pallone d’Oro, il quotidiano francese France Football ha stilato una lista più particolare: i 10 calciatori candidati più giovani.
Sono presenti molti campioni del passato ma anche quattro ancora in attività. Solo quattro di essi riusciranno poi a vincere il premio, ma mai nessuno da ‘matricola’
Al decimo posto, il meno giovane, troviamo Javier Saviola (19 anni e 11 mesi). Il conejo nel 2002 viene inserito nella lista  grazie ai suoi 17 gol alla prima stagione al Barcellona e al mondiale u20 vinto. Nessun voto però ricevuto nella sua unica apparizione
Nona posizione per un calciatore ancora in attività che il pallone d’oro l’ha vinto non una ma ben 4 volte. Si tratta del favorito di questa edizione: Cristiano Ronaldo. Il portoghese nel 2004, a 19 anni e 10 mesi, si conquista la presenza dopo il secondo posto all’Europeo giocato proprio in casa sua. Non una brutta figura, si piazza dodicesimo nell’anno di Sheva.
Un gradino sopra troviamo la prima delle due figure legate al Milan: Clarence Seedorf (19 anni e 7 mesi). Nel 1995, anno d’oro per l’Ajax, vincitore della Champions League. Il centrocampista però non riceve voti e finisce ultimo in compagnia di Deschamps e Schmeichel e Karembeu.
Alla posizione numero 7 troviamo il calciatore che vanta il maggiore numero di Palloni d’Oro conquistati, ben 5: Lionel Messi. A 19 anni e sei mesi, nel 2006  finisce 20° a centosettantuno punti di differenza dal capitano azzurro Fabio Cannavaro .
A precedere la bandiera blaugrana di solo un mese, troviamo una bandiera del Real Madrid: Raùl Gonzalez Blanco. Anche lui ventesimo nell’edizione del ’96.
Ad aprire la top 5 ci pensa un attaccante olandese che negli anni a cavallo del nuovo millennio ha fatto impazzire molte difese, si tratta di Patrick Kluivert. Nel 1995 finisce nei migliori cinque al mondo, non ancora ventenne, piazzandosi tra Zola e Del Piero grazie alla rete decisiva in finale di Champions contro il Milan.
Numero 4 di questa particolare classifica troviamo un terzo giocatore dell’Ajax campione d’Europa nel 95: Ronaldo, il fenomeno.
Il brasiliano ex Milan e Inter finì 26° con soli quattro punti ricevuti ma avrà modo di rifarsi nelle edizioni del 1997 e del 2002, dove vincerà l’ambito premio.
Entriamo in top 3 con un altro campione ancora in attività: Wayne Rooney.
L’attaccante inglese nel 2004, a diciannove anni esatti, viene invitato a prendere parte alla cerimonia dopo un Europeo sensazionale. Finisce ottavo avanti a Van Nistelrooy e Ricardo Carvalho.
Seconda piazza per un altro attaccante inglese, il golden boy Michael Owen.
Con i suoi 18 anni e nove mesi, è il giovane finito più in alto nella lista. Nel 1998 conclude con un sorprendente quanto meritato quarto posto, un passo dietro il podio Zidane, Suker, Ronaldo. L’allora attaccante del Liverpool si rese protagonista de mondiale con prestazioni maiuscole che però non portarono alla vittoria della competizione.
Siamo giunti in cima, e qui troviamo l’ultimo arrivato. Candidato nel 2017 anche lui 18 anni e nove mesi come Owen, ma più giovane di sei giorni, parliamo di Kylian Mbappè. Il francese ha meravigliato tutti con le sue giocate e i suoi gol con la maglia del Monaco, tanto da far sborsare ben 180 milioni al PSG pur di aggiudicarselo. Il più giovane candidato di sempre è lui.

CLASSIFICA FINALE

1. Kylian Mbappè 18 anni e 9 mesi
2. Michael Owen 18 anni e 9 mesi
3. Wayne Rooney 19 anni
4. Ronaldo 19 anni e 1 mese
5. Patrick Kluivert 19 anni e 4 mesi
6. Raùl Gonzalez Blanco 19 anni e 5 mesi
7. Lionel Messi 19 anni e 6 mesi
8. Clarence Seedorf 19 anni e 7 mesi
9. Cristiano Ronaldo 19 anni e 10 mesi
10. Javier Saviola 19 anni e 11 mesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy