Barone Curva Sud: “Alcuni giocatori non sono stati professionisti”

Barone Curva Sud: “Alcuni giocatori non sono stati professionisti”

Lo storico esponente del tifo rossonero : “Se avessero giocato come la finale di Coppa Italia, non avremmo finito il campionato in quella posizione”

MILANO – Il Barone della Curva Sud, Giancarlo Capelli, ha parlato della protesta di ieri a TMW Radio: ” È tutto l’anno che chiediamo chiarezza alla società, passano i giorni e non si sente nulla di nuovo. Il Milan non è più all’altezza di una volta. In molti si chiedevano perché la Curva Sud non si vedeva, ma in realtà è sempre presente. Montella? Non mi piace mai giudicare prima. È un ragazzo serio e positivo, ma senza i giocatori non può fare più di tanto. Lo scorso anno? Alcuni giocatori non sono stati professionisti lo scorso anno. Se avessero giocato come la finale di Coppa Italia, non avremmo finito il campionato in quella posizione”. Intanto Galliani è finalmente vicino al primo colpo….

LEGGI ANCHE MILAN SU ZAZA

LEGGI ANCHE IL BARCELLONA E BACCA

LEGGI ANCHE I CINESI STOPPANO ARBELOA

LEGGI ANCHE PROTESTA DELLA SUD MA I ROSSONERI SONO DIVISI

Ilmilansita.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy