Calciomercato Milan, brutte notizie: Gazidis fa saltare un altro colpo!

Calciomercato Milan, la nuova politica di rigore dell’amministratore delegato rischia di far saltare un’altra operazione per giugno

CALCIOMERCATO MILAN – La rivoluzione targata Gazidis-Elliott non ha colpito soltanto Zvonimir Boban. Lo stravolgimento dell’assetto societario del Milan sembra essere appena cominciato, e saranno parecchi i risvolti anche sull’area tecnica. In primo piano anche il calciomercato, su cui il club rossonero investirà in maniera diversa, seguendo i nuovi dettami dell’amministratore delegato e della proprietà. Dunque non ci sarà spazio per Nemanja Matic, accostato con insistenza al Milan negli ultimi mesi. Il gigante serbo, che sarebbe potuto essere un ottimo innesto per il centrocampo rossonero, è un over 30 e il suo arrivo non sarebbe in linea con la nuova politica societaria. Inoltre, dall’Inghilterra arrivano notizie che parlano di un possibile rinnovo contrattuale con il Manchester United, che allontanerebbe definitivamente Matic da Milanello. E scatta il ribaltone voluto subito da Gazidis. In arrivo una maxi-operazione da 50 milioni di euro >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy