La Moviola – Giusto il rigore per l’Atalanta

Ecco La Moviola di Milan-Atalanta

di Redazione Il Milanista

MILANO – Si è conclusa da poco Milan-Atalanta 0-3. Il match di San Siro era stato affidato a Mariani, coadiuvato dagli assistenti Giallatini e Preti. IV uomo La Penna. Chiffi alla Var e Ranghetti all’Avar. Ecco La Moviola del match delle 18.00

8′ – Duvan Zapata viene colpito da un pestone di Sandro Tonali: un colpo che interrompe una ripartenza degli uomini di Gasperini. Per Mariani è fallo, ma decide di non di non ammonire il rossonero. L’ammonizione sarebbe stata giusta.

16′ – Romeno interviene su Ibrahimovic. L’ex PSG va a terra. Per Mariani non c’è fallo e lo svedese protesta in modo vigoroso. Il fischietto poteva dare il fallo.

33′ – Tonali viene anticipato da Pessina: il rossonero colpisce l’ex Atalanta. Mariani lascia proseguire ma c’era il fallo a favore dei bergamaschi.

Pessina anticipa Tonali che lo colpisce con un calcione sullo stinco: l’arbitro lascia proseguire, manca il fallo in favore dell’Atalanta.

37′ – Cartellino giallo per Theo Hernandez a seguito di un fallo su Ilicic. L’ex Fiorentina e Palermo cade in area: bravo Mariani a vedere che il fallo è iniziato fuori dall’area di rigore assegnando la punizione.

45′ -Gollini respinge la palla sulla testa di Ibrahimovic. La palla però torna allo svedese: Mariani però sbaglia interrompendo l’azione per un fallo inesistente.

47′ – Intervento di Hateboer su Leao. I rossoneri protestano, ma per Mariani è non c’è fallo.

48′ – Ancora protagonista Hateboer che entra in ritardo su Kalulu che aveva già passato la palla. Il rossonero resta a terra Mariani dà vantaggio e non estrae un giallo sacrosanto.

51′ –  Kessié, nella sua area di rigore colpisce Ilicic sul volto. Mariani vede benissimo l’azione e assegna il rigore all’Atalanta e ammonisce l’ivoriano per il fallo. Scelta giusta. Protesta rossonera che voleva il fallo su Kalulu, costretto a lasciare il campo.

62′ – Brahim Diaz viene steso da Toloi a metà campo interrompendo una ripartenza del Milan. Mariani sbaglia e lascia proseguire.

70′ – Il Milan chiede un rigore per l’intervento di Romero su Kessié. Per Mariani non c’è nulla: il difensore colpisce la palla e non il piede dell’avversario. Chiamata difficile ma giusta.

84′ – Gosens entra in ritardo su Calabria. Mariani lo ammonisce. Decisione giusta.

>> E proprio l’infortunio di Simakan ribalta totalmente i piani di Maldini: ecco i cinque nuovi obiettivi di Maldini per la difesa a gennaio <<< 

Ibrahimovic-protesta-con-Mariani-durante-Milan-Atalanta
Ibrahimovic-protesta-con-Mariani-durante-Milan-Atalanta
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy