Serie A, vittoria pazzesca della Lazio

La Lazio espugna il campo del Toro vincendo 4-3 nel recupero. Giampaolo sempre più vicino all’esonero

di Redazione Il Milanista
Serie A - Immobile rinnova con la Lazio

MILANO – Tanti gol e grandi emozioni nella sfida folle fra Torino e Lazio, vinta dai biancocelesti in extremis per 4-3. La squadra di Inzaghi, condizionata da tante assenze, riesce a recuperare Immobile, che parte però dalla panchina a beneficio di Muriqi. La gara viene sbloccata proprio dalla Lazio con Pereira, ma il vantaggio capitolino dura poco e, pochi minuti più tardi, arriva il pareggio firmato da Lyanco. Il Toro la ribalta al 25′ dagli undici metri con Belotti, che permette ai granata di andare all’intervallo in vantaggio per 2-1. Nella ripresa arriva subito il gol del 2-2 da parte di Milinkovic su punizione ma, al minuto 87, il Torino torna in vantaggio con Lukic, bravo a sfruttare un erroraccio difensivo di Hoedt.

Sembra ormai finita, con la vittoria granata ad un passo, ma nel recupero viene assegnata la massima punizione agli ospiti per fallo di mano di Nkoulou. Immobile, entrato al posto di Muriqi, non fallisce dal dischetto. All’ultimo respiro c’è ancora tempo per un’altra rete, siglata da Caicedo, il quale regala un successo pesantissimo alla Lazio che sale a dieci punti in classifica. Il Toro, dal canto suo, resta ultimo a quota uno e Giampaolo è sempre più vicino all’esonero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy