IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, Ibra vuole tornare: già in campo col Manchester?

Zlatan Ibrahimovic

Le ultime novità sul ritorno in campo di Zlatan Ibrahimovic, fuori ormai da diverso tempo ma con tanta voglia di tornare protagonista.

Redazione Il Milanista

MILANO - In uno dei momenti difficili di una stagione comunque positiva, il Milan ha bisogno del suo numero 11. Zlatan Ibrahimovic è fuori gioco ormai da un mesetto e i rossoneri pagano la sua assenza. Non sempre infatti, RafaelLeao si è dimostrato all'altezza di sostituirlo. Questo anche perchè, c'è da precisarlo, molto probabilmente la punta centrale non è il ruolo che più si addice al portoghese. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il campione svedese è invece pronto a rientrare. Gli infortuni e il Covid hanno condizionato la stagione di Ibra (ha saltato 13 partite su 27 in campionato), ma non hanno influenzato più di tanto il suo bottino reti, che lo tiene comunque fra i maggiori cannonieri della Serie A.

 Zlatan Ibrahimovic con Amadeus sul palco di Sanremo 2021

IL FINALE DI STAGIONE ED IL RINNOVO DI CONTRATTO - Il finale di stagione è ancora tutto da scrivere, così come il futuro di Ibrahimovic, che è tutto nelle sue mani: se sta bene e ha ancora voglia di mettersi alla prova, il Milan è pronto a rinnovargli il contratto.  Sull'argomento rinnovo è intervenuto il direttore tecnico rossonero Paolo Maldini, intervistato da Bein Sports: "Siamo una delle squadre più giovani d'Europa e abbiamo bisogno di un leader come Ibrahimovic. Abbiamo provato a prenderlo già nel 2018, ma all'epoca giocava nei Los Angeles Galaxy. Per quanto riguarda il rinnovo ci ha sempre detto che dipenderà dalle sue condizioni fisiche, ma se continua così non vedo perchè non possa giocare anche l'anno prossimo nel Milan". Insomma, il rinnovo sembra alla portata e l'accesso in Champions League darebbe sicuramente la spinta definitiva. Intanto Ibra è pronto ad accomodarsi in panchina contro il Manchester United e regalarsi magari i primi grandi minuti dell'ultima parte di una, comunque, grande stagione.

 Ibrahimovic impreca per il suo errore allo stadio Olimpico di Roma

Potresti esserti perso