Milan, a gennaio protagonista del mercato

Il Milan gode di un tesoretto di 16 milioni

di Redazione Il Milanista

MILANO –  Il Milan pensa già ai colpi da mettere a segno durante il mercato di gennaio, che secondo “TuttoSport”, sarà molto caldo. Il quotidiano riporta che tra le squadre più scatenate ci sarà il Milan. Il club di via Aldo Rossi potrebbe completare difesa e attacco: infatti la dirigenza rossonera, nonostante sapesse dell’esigenza della squadra, ha scelto di non voler affondare il colpo durante il mercato estivo, sperando di trovare, con l’anno nuovo, nuove occasioni di mercato.

DIFENSORE – Durante il mercato estivo il Milan ha provato a portare a Milanello uno tra Pezzella e Kabak. I due profili sondati dai rossoneri stanno vivendo due situazioni diverse con i rispetti club: l’argentino non è convinto del rinnovo con la Fiorentina e il club viola potrebbe deciderlo di perderlo a parametro zero a giugno 2022. Il turco invece vive una situazione diversa: lo Schalke 04 è in profonda crisi economica e di risultati: tutto ciò potrebbe essere un’assist importante per il Milan.

Luka Jovic
Luka Jovic

ATTACCANTE –  Il club rossonero non è solo alla ricerca di un nuovo difensore. Infatti, seppure non sia tra le priorità del Milan, nelle ultime settimane è emersa l’esigenza di un vice Ibrahimovic. Non è una bocciatura per il giovane Colombo, ma più una necessità di ingaggiare un attaccante più pronto. Il nome che gira dalle parti di Milanello è quello di Luka Jovic del Real Madrid. Il club di via Aldo Rossi potrebbe sfruttare anche gli ottimi rapporti con il procuratore del serbo: Ramadami.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy