Ibra Deus ex Machina: i numeri straordinari dal suo ritorno al Milan

I numeri di Zlatan Ibrahimovic, che nonostante l’età ormai prossima ai 40 enni sembra essere sempre il grande campione che ammiriamo da 20 anni.

di Redazione Il Milanista
Zlatan Ibrahimovic è andato a segno in ogni anno dal 1999 al 2021

 

“Traguardo storico i 501 gol coi club? Significa che ho fatto qualche goal nella mia carriera – le parole di Ibrahimovic a ‘Sky Sport’ durante l’intervallo del match col Crotone – Ma l’importante è contiunuare ad aiutare la squadra. Il mio lavoro è fare goal e creare occasioni da goal”.

MILANO –  La carica dei 501 gol di Zlatan Ibrahimovic non accennerà certamente a fermarsi. Questo perchè lo svedese ha dato più volte prova delle immense abilità di cui è dotato. Si è ripreso da duri infortuni, ha gettato alle ortiche le tante critiche relative specie all’età; ha saputo riprendere in mano il calcio europeo e farne, di nuovo casa sua, dopo due anni passati in America ai Los Angeles Galaxy. Ma soprattutto, Zlatan è stato in grado di prendere il Milan e come un deus ex machina portarlo davanti a tutti in classifica. Non sono solo i gol segnati, siamo a quota 27, di cui: 24 in campionato, 2 in Coppa Italia e 1 nei Preliminari di Europa League, ma è la sua presenza, anche fuori dal campo, a fare la differenza.

Zlatan Ibrahimovic,39enne attaccante svedese del MilanZlatan Ibrahimovic,39enne attaccante svedese del Milan
Zlatan Ibrahimovic,39enne attaccante svedese del Milan

In attesa di Lewandowski, fermo a 462, Ibrahimovic è il terzo giocatore degli anni 2000 a raggiungere l’incredibile cifra dopo, neanche a dirlo, Cristiano Ronaldo e Messi.  Di questi 501, 83 li ha siglati con la maglia del Milan, la seconda squadra con cui ha segnato di più durante la sua lunghissima e incredibile carriera calcistica. Solamente con la maglia del PSG Ibrahimovic ha fatto registrare numeri più grandi di questi.

  • MALMÖ (1999-2001): 18 gol
  • AJAX (2001-2004): 48 gol
  • JUVE (2004-2006): 26 gol
  • INTER (2006-2009): 66 gol
  • BARCELLONA (2009-2010): 22 gol
  • MILAN (2010-2012): 56 gol
  • PSG (2012-2016): 156 gol
  • MAN UNITED (2016-2018): 29 gol
  • LA GALAXY (2018-2019): 53 gol
  • MILAN BIS (2020-presente): 27 gol
Rebic, Romagnoli, Ibrahimovic e Castillejo festeggiano la vittoria sul Crotone
Rebic, Romagnoli, Ibrahimovic e Castillejo festeggiano la vittoria sul Crotone
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy