IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Dall’Inghilterra – Le ultime sul mercato del Milan

dirigenza del Milan: Maldini e Massara

Ecco cosa riportano Daily Mail e The Sun sul mercato del Milan

Redazione Il Milanista

MILANO - Questa sera il Milan affronterà, per la 36a giornata di Serie A, il Torino. Un match che il Milan deve vincere sia per confermare l'ottima partita di domenica contro la Juventus, sia per continuare a lottare per un piazzamento alla prossima Champions League, ma anche per restare in scia all'Atalanta, seconda ex aequo con i rossoneri.

Staccare un biglietto per la prossima Champions comporterebbe all'introito di soldi garantiti dalla Uefa. E se il club di via Aldo Rossi dovesse partecipare, o meno, alla più importante competizione europea per club, il Milan potrà impostare un tipo di mercato o meno. Infatti qualora la qualificazione non dovesse arrivare qualche giocatore potrebbe partire o non rinnovare il contratto.

 Il Milan festeggia contro la Juventus.

Mercato: due nomi dai tabloid inglesi

Paolo Maldini e Frederic Massara dovranno garantire a Pioli un mercato per non fare figuracce in Europea. Secondo quanto riportato dal Daily Mail il duo mercato rossonero avrebbe messo nel mirino Andrè Frank Zambo-Anguissa, centrocampista classe '95 del Fulham. Il mediano è una delle rivelazioni della Premier League. Secondo il tabloid, il Milan avrebbe cercato il ragazzo già nelle ultime sessioni di mercato. Sul Andrè Frank Zambo-Anguissa è forte anche l'interesse di club come Arsenal e Aston Villa.

Ma in Inghilterra riportano l'interesse del Milan per un altro giocatore. Emerson Royal, terzino classe '99 gioca nel Betis Siviglia ma è di proprietà del Barcellona. L'esterno brasiliano, che non ha mai vestito la maglia blaugrana, è considerato dalla dirigenza catalana sacrificabile per finanziare il mercato. Il ragazzo però è molto ricercato e, secondo quanto riportato dal tabloid inglese The Sun, ci sarebbe l'Arsenal. Emerson già in passato è stato seguito dal Milan prima di prendere in prestito dal Manchester United Diogo Dalot. Il classe '99 è ancora in cima al taccuino di Maldini e Massara per il prossimo mercato. Gunners permettendo.

 Paolo Maldini, dirigente del Milan