Coppa Italia, questa sera Atalanta-Napoli. Gasperini: “Sarà una sfida diversa rispetto all’andata”

Questa sera andrà in scena la seconda semifinale di Coppa Italia

di Redazione Il Milanista
Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta

MILANO – La Juventus è la prima finalista dell’edizione 2020/2021 della Coppa Italia. La squadra di Andrea Pirlo è approdata all’ultimo atto della competizione dopo aver eliminato l’Inter, grazie alla vittoria per 2-1 a San Siro e al pareggio per 0-0 maturato ieri sera nella gara di ritorno, all’Allianz Stadium. I bianconeri affronteranno in finale la vincente di Atalanta – Napoli. Orobici e partenopei si sfideranno questa sera, al Gewiss Stadium, dopo la partita a reti inviolate dell’andata, che ha posto in una situazione di leggero vantaggio la squadra di Gennaro Gattuso. L’Atalanta è infatti chiamata a vincere a tutti i costi poiché, in caso di pareggio con gol, sarebbe il Napoli a superare il turno. In caso di nuovo 0-0 si andrebbe, ovviamente, ai tempi supplementari.

“Penso che sarà una gara diversa rispetto all’andata – ha dichiarato l’allenatore nerazzurro Gasperini ai canali ufficiali dell’Atalanta – ci giocheremo il secondo tempo di queste semifinali e sappiamo che sarà quello decisivo. A Napoli non siamo riusciti a segnare, ma stavolta ogni occasione andrà sfruttata al massimo perché non ci sono più margini di errore. Nella sfida d’andata, però, abbiamo visto che siamo competitivi anche contro una grandissima squadra come il Napoli. Per fortuna si gioca ogni tre giorni, quindi dopo il pareggio col Torino abbiamo subito iniziato a pensare a questa partita. Abbiamo la possibilità di accedere alla finale, sappiamo quanto sia importante questa sfida col Napoli. Per noi conta tanto, così come anche per loro ovviamente, perché non capita ogni anno di arrivare a giocarsi una finale”.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini. A disposizione: Sportiello, Rossi, Caldara, Ghislandi, Kovalenko, Ruggeri, Pasalic, Miranchuk, Malinovskyi, Lammers, Muriel.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Hysaj; Elmas, Bakayoko, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. Allenatore: Gattuso. A disposizione: Meret, Contini, Costanzo, Rui, Zedadka, Demme, Lobotka, Fabian Ruiz, Politano, Petagna, Cioffi.

Gasperini
Gasperini
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy