IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Bergomi: “Tatarusanu gioca bene quando è sotto pressione”

Bergomi: “Tatarusanu gioca bene quando è sotto pressione”

Il noto commentatore Beppe Bergomi ha parlato della partita del Milan e in particolare dell'errore di Tatarusanu.

Redazione Il Milanista

Nel corso di Sky Calcio Club, il noto commentare tecnico Beppe Bergomi ha parlato della partita tra Fiorentina e Milan e dell'errore di Ciprian Tatarusanu e ha detto: "Per me, Ciprian fa molto bene quando è sotto pressione, quando i tifosi non si fidano di lui. Vedi al derby che gioca bene e para il rigore a Lautaro Martinez. Quando si sente tranquillo, invece, fa questo tipo di errori". Queste le parole di Beppe Bergomi nel programma in onda su Sky Sport.

L'ex calciatore Orlando ha parlato a Tutto Mercato Web Radio della lotta Scudetto

“Chi tra tra Osimhen e Anguissa è più difficile da sostituire?​ Sono entrambi importanti, Osimhen è quello più difficile da sostituire. L'allenatore è fondamentale in queste situazioni. Italiano per esempio con la Fiorentina ha fatto un capolavoro. Avere tanto da chi gioca poco è fondamentale. I rossoneri? Il Milan è da diverse partite che subisce tanto. E' un Milan che costruisce tanto ma sbaglia anche tanto. Tatarusanu dietro non dà sicurezza, Maignan era fantastico. E' un Milan che non è più compatto come un mese fa. Mancavano Tomori e Calabria, ma qualcosa è successo. Italiano ha fatto un capolavoro, è una rosa inferiore al Milan. Credo sia un campanello d'allarme il ko".

Su Dusan Vlahovic

"La sensazione è che qui in Italia domini. Kjaer ha provato a marcarlo, ma non c'è niente da fare. Un po' come succedeva con Lukaku. Vorrei vederlo in Premier, lì è un altro calcio. E' un grande giocatore, è completo. Chi mi ha deluso? Per me il Milan è stato una grossa delusione. Al di là della bravura della Fiorentina, spesso è stato troppo lezioso e ha sbagliato negli ultimi 30 metri. Se vuoi vincere il campionato, non devi fare certi errori". Queste le parole di Massimo Orlando nel corso del programma Maracanà su Tutto Mercato Web Radio.