UFFICIALE | Preso Tomori: contratto depositato prima delle visite mediche

Il Milan ufficializza il terzo colpo di mercato di gennaio: si tratta di Oluwafikayomi Oluwadamilola Tomori, detto Fikayo, canadese naturalizzato inglese.

di Redazione Il Milanista
Fikayo Tomori, difensore centrale inglese classe 1997

MILANO – Il Milan ha ufficialmente siglato il suo nuovo acquisto. E lo fa prima di fargli sostenere le visite mediche. Sul sito ufficiale della Lega Serie A, si legge infatti già il nome di Tomori tra i neo acquisti ufficializzati dal Milan. Fikayo Tomori sbarcherà oggi in Italia, si sottoporrà subito alla visite mediche e poi firmerà il suo nuovo contratto con il Milan perchè in casa rossonera vogliono portarlo in panchina contro l’Atalanta. Sarà, dunque, a disposizione per domani.

Sul sito della Lega Serie A si legge già l'ufficialità di Tomori al Milan
Sul sito della Lega Serie A si legge già l’ufficialità di Tomori al Milan

Il giovane difensore arriva nel club di via Aldo Rossi in prestito oneroso con diritto di riscatto. La Gazzetta dello Sport spiega che il via libera definitivo per Tomori è arrivato ieri dopo l’ora di cena: l’accordo tra Milan e Chelsea è stato trovato sulla base di un prestito oneroso (un milione di euro) con diritto di riscatto fissato a 25 milioni.

I dettagli dell’affare Tomori al Milan

Questo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, noto giornalista sportivo ed esperto di mercato: “Un campionato e un sogno scudetto da portare avanti. Dopo Meité e Mandzukic, il Milan ha chiuso anche per Tomori del Chelsea. Tra i club è infatti si è concluso lo scambio di documenti per limare gli ultimi dettagli. Il Milan aspetta il giocatore che sarà domani in Italia per le visite mediche che sosterrà nel pomeriggio. Si tratta di un prestito di 6 mesi con diritto di riscatto a 25 milioni di sterline (circa 28,2 milioni di euro)”.

L’IDENTIKIT DI FIKAYO TOMORI – Oluwafikayomi Oluwadamilola Tomori, detto Fikayo (Calgary, 19 dicembre 1997) è un calciatore canadese naturalizzato inglese. Cresciuto nel settore giovanile del Chelsea, ha esordito in prima squadra il 15 maggio 2016, nella partita pareggiata per 1-1 contro il Leicester City. Il 23 gennaio 2017 viene ceduto in prestito, fino al termine della stagione, al Brighton. Il 31 agosto si trasferisce in prestito annuale all’Hull City. Terminato il prestito all’Hull, il Chelsea lo cede nuovamente a titolo temporaneo, questa volta al Derby County. Al termine di un’ottima stagione al Derby County, fa ritorno al Chelsea dove ritrova come allenatore Frank Lampard. Da quel momento la sua crescita è esponenziale, e il 3 ottobre 2019 riceve ache la sua prima convocazione dalla Nazionale maggiore inglese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy